salta la barra Comune di Carmignano  Canali Tematici  Identità e cittadinanza  Stato Civile  Denuncia di Nascita

Stato Civile

Denuncia di nascita


Che cos'Ŕ

Breve descrizione

La denuncia di nascita può essere resa da uno dei genitori (se coniugati) o da entrambi i genitori (se non coniugati), dal medico, dall'ostetrica o da altra persona che ha assistito al parto.
inizio testo

Come si ottiene

Termini, scadenze, modalitÓ di presentazione della domanda

La nascita del bambino deve essere denunciata:
- entro 3 giorni, presso la Direzione dell'Ospedale dove è avvenuto il parto;
- entro 10 giorni dal parto, presso l'Ufficio Stato Civile del Comune di nascita o di residenza di uno dei genitori.
N.B. Se la dichiarazione è fatta più di dieci giorni dalla nascita, l’Ufficiale dello Stato Civile può riceverla solo se vengono espressamente indicate le ragioni del ritardo; del ritardo viene in ogni caso data segnalazione al Procuratore della Repubblica.
Nel caso in cui i genitori non risiedano nello stesso comune, salvo diverso accordo fra loro, la denuncia va presentata presso il Comune di residenza della madre.

Documenti da presentare

Per la dichiarazione occorre presentare all’Ufficiale di Stato Civile:

- attestazione di nascita rilasciata dall’ostetrica o dal medico che ha assistito al parto;

- documento valido di identità personale. Se i genitori non sono residenti in Carmignano sono necessari i documenti di identità di entrambi i genitori.

Se i genitori sono stranieri e non conoscono la lingua italiana devono essere accompagnati da un interprete.

inizio testo

Note

Segnalazioni e precisazioni

Attribuzione del nome al bambino

Il nome imposto al bambino deve corrispondere al sesso e può essere composto da più elementi onomastici non superiori a tre.

Possibilità di attribuzione del doppio cognome per i nuovi nati

A seguito della sentenza della Corte Costituzionale n. 286 del 21/12/2016, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 28/12/2016, è ora possibile attribuire ad un nuovo nato il cognome di entrambi i genitori. Tale principio trova applicazione anche nel caso di filiazione naturale, ovvero al di fuori del matrimonio, quando il riconoscimento avvenga congiuntamente da parte di entrambi i genitori, come anche nel caso di adozione compiuta da entrambi i coniugi.

Nel caso di dichiarazione di nascita resa da un solo genitore (per filiazione nata nel matrimonio) il genitore che effettua la dichiarazione dovrà produrre all'ufficiale di stato civile una dichiarazione sottoscritta dall'altro genitore, non autenticata, con allegata copia di un documento di riconoscimento, nella quale sia indicato l'intento dell'attribuzione del doppio cognome, paterno e materno. In mancanza di accordo, si attribuirà al neonato il cognome paterno.

Nel caso di dichiarazione di nascita resa da entrambi i genitori (filiazione nata al di fuori del matrimonio), gli stessi, di comune accordo, potranno attribuire il doppio cognome, paterno e materno. In mancanza di accordo, si attribuirà al neonato il cognome paterno. Nel caso di dichiarazione di nascita resa da altri soggetti legittimanti (art. 30 DPR 369/2000 – medico, ostetrica o altra persona che abbia assistito al parto) il dichiarante dovrà produrre all’ufficiale di stato civile la dichiarazione di entrambi i genitori sull’accordo raggiunto in merito all’attribuzione del doppio cognome (paterno seguito da quello materno).

In mancanza di accordo, si attribuirà al neonato il cognome paterno.

inizio testo

Vedi


A chi rivolgersi

 Servizi demografici e di Supporto

Sede
Piazza Matteotti, 1 - 59015 Carmignano (Po)

Telefono
Anagrafe 055 8750239 - 205
Stato civile 055 8750245

Fax
055 8750206

Orario
Apertura al pubblico
dal 16 settembre al 30 giugno

Anagrafe, Stato civile
- lunedý e giovedý 8.30 - 15.30 (orario continuato)
- martedý, mercoledý, venerdý 8.30 - 12.30

Informazioni Telefoniche solo nei seguenti orari:
- Lunedý e giovedý dalle 15.30 alle 17.00
- Martedý, mercoledý, venerdý dalle 12.30 alle 13.30

Servizio di reperibilitÓ solo per denunce di morte
Sabato dalle 8.00 - 10.00 - cell. 366 9904940
Orario estivo
Apertura al pubblico
dal 1░ luglio al 15 settembre
dal lunedý al venerdý 9.00 - 13.00

Informazioni telefoniche solo nei seguenti orari
Dal lunedý al venerdý dalle 8.00 alle 9.00

E-mail anagrafe@comune.carmignano.po.it

PEC demografici.carmignano@postacert.toscana.it

Responsabile
Alessandra Gori - 055 8750241 sgori@comune.carmignano.po.it

Note

Informazioni Telefoniche solo nei seguenti orari:
- Lunedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.00
- Martedì, mercoledì, venerdì dalle 12.30 alle 13.30

Nel periodo estivo
(1 luglio 15 settembre)
Informazioni telefoniche solo nei seguenti orari
dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 9.00






Data ultimo aggiornamento: 21.03.2017
 indietro  inizio testo
Comune di Carmignano - telefono 055 875011