salta la barra Comune di Carmignano  Il Comune  Amministrazione trasparente  Organizzazione  Telefoni e posta elettronica  Composizione della Crisi “La giustizia dei cittadini”

Telefoni e posta elettronica

Composizione della Crisi “La giustizia dei cittadini”

Chi può accedere alla procedura

 Il Debitore, con l’ausilio di un organismo di composizione della crisi, può proporre ai creditori un Piano del consumatore, una Proposta di accordo o una Proposta di liquidazione del patrimonio. Il procedimento si svolge sotto il controllo del Tribunale di Prato.

1. Il consumatore definito, ai sensi dell’art.6, comma 2, lett. b), della legge n. 3/2012 come il come " debitore persona fisica che ha assunto obbligazioni esclusivamente per scopi estranei all''attività imprenditoriale professionale eventualmente svolta"
2. Imprenditori commerciali sotto soglia di fallimento (art 1 comma 2 L. F.)
3. Imprenditore cessato da oltre un anno
4. Imprenditore agricolo
5. L'erede dell''imprenditore defunto
7. Le società tra professionisti
8. Le associazioni professionali
9. Gli enti privati non commerciali
10. I professionisti
11.Gli artisti
12.I lavoratori autonomi
13. Le strat up innovative;

Rientrano nella categoria in questione:

- Associazioni riconosciute ex art. 14 e ss. c.c.
- Fondazioni riconosciute ex art. 14 e ss. c.c.
- Associazioni non riconosciute ex art. 36 e ss.c.c.
- Comitati ex art. 39 e ss.c.c.
- Organizzazioni di volontariato ex legge n. 226/1991
- Associazioni di promozione sociale ex legge n. 383/2000
- Organizzazioni non governative ex art. 28 legge n. 287/1991 e ex legge n. 383/2000
- Associazioni sportive dilettantistiche ex legge n. 398/1991
- Enti lirici ex d.lgs. 367/1996
- Onlus ex d.lgs. n. 460/1997
- Centri di formazione professionali ex legge n. 845/1978
- Istituti di patronato ex legge n. 152/2001 e d.p.r. n. 1017/1986
- Imprese sociali di cui al d.lgs. n. 155 del 24 marzo 2006

Chi sono i sovra indebitati
Presupposto per l'accesso alla procedura sono incolpevolezza e meritevolezza

Le famiglie e le aziende, dopo avere costruito un normale percorso di indebitamento convinti di potere pagare, per un evento non riconducibile alla loro volontà, subiscono una contrazione del reddito e non sono più in grado di fare fronte agli impegni.

Modalità di accesso alla procedura

Il debitore richiede un incontro informativo gratuito presentando apposita domanda, al protocollo del comune di Carmignano oppure tramite ap@ci o posta elettronica certificata: comune.carmignano@postacert.toscana.it

Orari sportello
Lunedì - martedì - giovedì - venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30
Piano terra Palazzo Comunale

Informazioni e appuntamento
contattando lo sportello al numero 055 8750214





inizio pagina

 Segreteria, Affari Generali, Informatica, Agricoltura

Sede
Piazza Matteotti, 1 - 59015 Carmignano (Po)

Telefono
055 8750234

Fax
055 8750301

Orario
Segreteria, Affari Generali, Informatica
- lunedì 8.30-12.30 e 15.00-18.00
- martedì – mercoledì - venerdì 8.30 - 12.30
- giovedì 8.30-15.30 (orario continuato)

Attività produttive, Agricoltura
Lunedì e giovedì 8.30 - 12.30
Orario estivo
dal 1 - 31 agosto
dal lunedì al venerdì 8.30 - 13.00

E-mail segreteriagenerale@comune.carmignano.po.it

PEC comune.carmignano@postacert.toscana.it

Responsabile
Scappini Claudio - 055 8750236 cscappini@comune.carmignano.po.it






Data ultimo aggiornamento: 21.06.2017
 indietro  inizio testo
Comune di Carmignano - telefono 055 875011