Home Page » Comunichiamo » Notizie dal Comune » Carmignano celebra il Giorno del Ricordo con un video affidato all'attore carmignanese Francesco Borchi

Carmignano celebra il Giorno del Ricordo con un video affidato all'attore carmignanese Francesco Borchi

giorno del Ricordo
74° Anniversario del Giorno del Ricordo
 
La Repubblica riconosce il 10 febbraio quale “Giorno del Ricordo” al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale (art. 1 Legge 92/2004), esortando scuole, enti ed istituzioni ad organizzare iniziative specifiche.
 
Ancora una volta l’attuale situazione emergenziale causata dalla pandemia sconsiglia di organizzare eventi o iniziative in presenza, pertanto l’Amministrazione comunale di Carmignano ha creato una propria iniziativa finalizzata alla diffusione della conoscenza dei tragici eventi e per creare un’occasione di riflessione.
 
Per il Giorno del Ricordo 2022, Francesco Borchi, attore carmignanese di fama internazionale, interpreterà la poesia Magazzino 18 di Simone Cristicchi, in un video molto intimo, 3 minuti densi di pathos.
 
Con l’occasione verrà riproposto il prezioso contributo del prof. Matteo Mazzoni, Direttore della sede fiorentina dell’Istituto storico toscano della Resistenza e dell’Età contemporanea, che con maestria ha ricostruito per l’Amministrazione quegli eventi contestualizzandoli in modo impeccabile.
 
Giovedì 10 Febbraio 2022
  • Magazzino 18 di Simone Cristicchi, interpretato da Francesco Borchi - Vai al video
  • Docu-web per non dimenticare la tragedia delle Foibe del Prof. Matteo Mazzoni - Vai al video
 
 
mer 09 feb, 2022

Condividi

Eventi correlati

Data: 11-06-2021
Luogo: Poggio alla Malva
Il sacrificio dei Partigiani carmignanesi, morti in nome della libertà e della pace rimane un avvenimento centrale nella storia del nostro Comune e nella storia della Resistenza in generale.
Data: 08-06-2021
Testo teatrale di Grazia Frisina
Regia di Massimo Bonechi - Associazione STA Spazio Teatrale Allincontro