Home Page » Comunichiamo » Notizie dal Comune » Faremo Foresta

Faremo Foresta

foresta

Dalle vie dell'acqua alle trame del paesaggio naturale

I tre pomeriggi  inizieranno alle ore 17.00 con un incontro di presentazione dedicato alla progetto Faremo ForestaCarmignano finalizzato a mitigare l'inquinamento dell'aria  a seguire merenda per tutti i bambini a cura dell'Associazione Bio-distretto e del Gas-Fico di Carmignano.

 

Gli incontri proseguiranno con i racconti - spettacolo animati per bambini

  • Domenica 30 maggio – Giardini di Via Redi Carmignano – ore 17.30

Eterna. Storia di una bottiglia di plastica
Eterna è una bottiglia di plastica, che vive nel mondo delle cose che racchiude. Un mondo che attraversa grazie al suo amico Simone, un bambino di dieci anni, con i capelli appuntiti dal gel e dai capricci, che, giocando, riutilizza più volte la bottiglia. Il racconto si sviluppa tra uno sguardo esterno e lo sguardo della bottiglia che, in bilico tra questa sua “anima” e la staticità della sua realtà materiale, attraversa mille peripezie immerse in un tempo indefinito, eterno, appunto. “Eterna” vuol essere un modo per avvicinare ed avvicinarsi alla realtà del mondo che ci circonda, e alle responsabilità che tutti noi abbiamo nei confronti di esso e di chi ne rappresenta il futuro: i bambini.

  • Domenica 13 giugno – Località Pista Rossa Seano – ore 17.30

Bellaria. Un paese da riscoprire

Gli ambienti naturali come le foreste, i boschi, le praterie, le lagune, i sistemi fluviali, ecc. sono essenziali per la vita sulla terra, ospitano animali e vegetali che sono il risultato di migliaia di anni di evoluzione e costituiscono una fonte insostituibile di risorse per l’uomo. L’esistenza di sistemi naturali sani ed equilibrati è essenziale per la vita del nostro pianeta. E per la nostra! “Bellaria” è un esperimento coinvolgente, tra letture e piccoli giochi teatrali, per aiutare i bambini a riconoscere alcuni buoni e cattivi comportamenti di ogni singolo cittadino nella salvaguardia di quelle risorse naturali essenziali al proseguimento della vita umana sul pianeta Terra.

Durante lo spettacolo e a seguire saranno presenti i tecnici che hanno realizzato il progetto, con materiali illustrativi per adulti e giochi educativi per bambini sulle specie arboree.
 

  • Domenica 20 giugno – Località Parco della Fontina di Comeana – ore 17.30

Una vita tra i rami
Racconto – spettacolo sospeso liberamente tratto da “Il Barone Rampante” di Italo Calvino

Può succedere che, passeggiando nel bosco, un movimento tra i rami catturi la nostra attenzione. L’eco di un racconto, il canto proveniente dalla cima di un albero ci rivelano la presenza di qualcuno. Un personaggio tra le fronde che conosce storie incredibili. Letture tratte da "Il barone rampante" di Calvino e altre storie sugli alberi.

 

Spettacoli a cura della compagnia teatrale Mimnesis Teatro

Tutte le attività sono gratuite - richiesta la presenza di un genitore/accompagnatore

Richiesta la prenotazione inviando una mail a: bibliotecapalazzeschi@comune.carmignano.po.it

Allegato: Loc_F.Foresta.jpg (875 kb) File con estensione jpg
lun 24 mag, 2021

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Per l’edizione 2021 della Festa della Toscana, tre appuntamenti per promuovere i Diritti Umani e l’antica Rocca di Carmignano illuminata di bianco e rosso.   Era il 1786 quando Pietro Leopoldo, Granduca di Toscana aboliva la pena capitale ....
gio 02 dic, 2021
Una selezione di eventi a Carmignano per il tempo libero e nella Provincia di Prato Consulta il cartellone eventi della provincia di Prato. Tante le idee e le attività che vengono proposte dai vari comuni del territorio e ovviamente da Carmignano. Qui ....
gio 21 ott, 2021
Il Comune di Carmignano patrocina le iniziative estive del BioDistretto del Montalbano e del GAS Fico Carmignano: “ViviAmo il Montalbano”. “Siamo un gruppo di donne che si sono incontrate per caso facendo la spesa al GaS Fico di Carmignano, ....
ven 07 mag, 2021

Eventi correlati

Data: 10-12-2021
Luogo: Sala Consiliare
Era il 1786 quando Pietro Leopoldo, Granduca di Toscana aboliva la pena capitale e la pratica della tortura. La Toscana fu il primo Stato al mondo ad abolire la pena di morte e la Festa della Toscana, istituita 22 anni fa, ricorda quell'evento. Ogg
Dal 28-11-2021
al 21-10-2021
Luogo: Museo Archeologico di Artimino