Home Page » Aree tematiche » Tasse e imposte » IRPEF - Addizionale Comunale

IRPEF - Addizionale Comunale

Irpef

L’addizionale comunale all’IRPEF è stata istituita dal Decreto Legislativo n. 360 del 29/08/1998 e successive modifiche. Il Comune può deliberare l’aliquota della addizionale ogni anno, entro il termine stabilito dalle norme statali per la deliberazione del bilancio di previsione.

Il Comune di Carmignano aveva stabilito, per i redditi percepiti nell'anno 2011, l'aliquota dello 0,4%.

Per i redditi percepiti nell’anno 2012, il Comune di Carmignano non ha deliberato variazioni, per cui resta confermata l’aliquota dello 0,4% definita con la Delibera di Consiglio n.43 del 29/06/2011.

 

Calcolo addizionale

L’addizionale comunale IRPEF è dovuta al Comune in cui la persona fisica ha il domicilio fiscale al 1° gennaio dell’anno di riferimento e si calcola applicando l’aliquota stabilita dal Comune al reddito complessivo IRPEF, al netto degli oneri deducibili riconosciuti ai fini di tale imposta.

L’addizionale non è dovuta se non è dovuta l’imposta sul reddito e se risulta inferiore ai valori minimi previsti per il versamento delle imposte sui redditi e delle addizionali.


Scadenze e modalità di pagamento

Il versamento è effettuato in acconto e a saldo, unitamente al pagamento dell’imposta sul reddito delle persone fisiche.

L’addizionale comunale IRPEF sui redditi da pensione e lavoro dipendente viene trattenuta e versata all’Erario direttamente dall’ente pensionistico o dal datore di lavoro, unitamente alle altre ritenute fiscali.

L’addizionale comunale IRPEF sui redditi diversi da pensione e lavoro dipendente deve essere determinata e pagata dal contribuente in sede di dichiarazione dei redditi (modello 730 o modello Unico Persone Fisiche).

 

Come fare il versamento

I versamenti vanno effettuati esclusivamente tramite modello F24.

Per i versamenti a favore del Comune di Carmignano, il Codice ente da indicare è B794.

 

Rendiconto 5X1000

Condividi